Comunicati

Comunicati (806)

24 Apr 2018

200 mila euro per la manutenzione del verde pubblico

200 mila euro per il periodo 2018-2019. E' la somma che la Giunta comunale di San Giovanni Teatino ha deliberato, all'unanimità lo scorso 12 aprile 2018, di destinare al "Progetto per l'esecuzione del servizio di manutenzione del verde pubblico".
L'appalto sarà affidato attraverso apposita "Richiesta di Offerta" (RdO) alle ditte abilitate sul MePA (Mercato elettronico della Pubblica Amministrazione) ed a favore dell'offerta economicamente più vantaggiosa.
"Le domande per partecipare alla procedura negoziata riguardante l'affidamento del 'Servizio di manutenzione ordinaria delle aree a verde pubblico' - spiega la Responsabile del Procedimento architetto Assunta Di Tullio - dovranno essere presentate entro le ore 12 di martedì 8 maggio 2018, mentre informazioni e chiarimenti possono essere richiesti solo telematicamente all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro e non oltre le ore 12 del 27 aprile 2018".
L'assessore all'ambiente Roberto Ferraioli, nel sottolineare l'importante contributo propositivo della consigliera comunale Gabriella Federico nella definizione del progetto, ha voluto mettere in evidenza la 'clausola sociale' del disciplinare di gara: "Al fine di promuove la stabilità occupazionale, i concorrenti sono tenuti ad assorbire prioritariamente nel proprio organico il personale già operante alle dipendenze dell'aggiudicatario uscente, garantendo l'applicazione del CCNL di settore. Siamo parlando di tre dipendenti il CCNL Multiservizi, terzo livello, 40 ore settimanali".
Nel disciplinare di gara sono indicati gli elementi di valutazione per l'offerta tecnica (che assegna massimo 70 punti) e per l'offerta economica (massimo 30 punti). Tre punti saranno attribuiti per ogni dipendente assorbito.
"Finalmente abbiamo individuato il modo migliore per rendere più efficace ed efficiente il servizio di manutenzione ordinaria delle aree a verde - aggiunge Ferraioli - un servizio che, se non ci saranno intoppi, entrerà in attività tra metà e fine maggio".

 

23 Apr 2018

Il '25 aprile' a San Giovanni Teatino (video)

"Senza libertà non c'è futuro. Per mantenere vivi i valori di libertà, di giustizia e di democrazia, per rivolgere un pensiero a tutti coloro che coloro sacrificarono la loro vita per una un'Italia Libera e democratica". Con questo spirito l'Amministrazione comunale invita tutti i cittadini a partecipare alle celebrazione del "25 aprile, Festa della Liberazione".

San Giovanni Teatino celebra il 25 aprile, Festa della Liberazione, con il corteo che da piazza del Municipio ha raggiunto il Monumento dei Caduti per la cerimonia della deposizione della corona. Alla presenza di autorità civili, militari, religiose, associazioni combattentistiche, Croce Rossa, Vigili del Fuoco e tanti cittadini, ci sono stati gli interventi del Sindaco Luciano Marinucci e dell'assessore Simona Cinosi

 

20 Apr 2018

AVVISO - Rilevazione Statistica PdC e SCIA (modelli Istat). Allegati

 

19 Apr 2018

No centrale SNAM. Il Comune di San Giovanni Teatino presente a Sulmona

"Il Comune di San Giovanni Teatino aderisce alla manifestazione 'No centrale Snam - No Gasdotto - Stop Hub del gas in Abruzzo' che si terrà a Sulmona sabato 21 aprile 2018". A renderlo noto è il Sindaco Luciano Marinucci che ha annunciato la presenza, dalle ore 15, di una delegazione con il gonfalone della città guidata dalla Consigliera comunale Gabriella Federico.

19 Apr 2018

Bocciodromo. Procedura per affidamento - 23 aprile 2018 ore 12.30

 

13 Apr 2018

Sosta selvaggia. 560 multe nel primo trimestre dell'anno

Sono state 560 le multe elevate per violazione degli articoli 7, 157 e 158 del Codice della Strada (divieti di sosta, sosta sui marciapiedi, su strisce pedonali, ecc.) nei primi tre mesi del 2018. Venti volte di più rispetto al primo trimestre del 2017, con una media superiore alle 6 contravvenzioni al giorno. Sono i numeri diffusi dal Comandante della Polizia Locale Lorenzo Di Pompo nei giorni scorsi.

“Questi dati - commenta l'assessore alla polizia locale Roberto Ferraioli - indicano che il controllo del territorio è attivo e proattivo: speriamo che in tal senso tutto ciò serva soprattutto a fare cultura civica, poiché molte violazioni danneggiano tutta la comunità.”

"Sono numeri che dimostrano l'attenzione e la volontà dell'Amministrazione comunale e di questo comando - dichiara Di Pompo - di contrastare e reprimere il fenomeno del parcheggio selvaggio e, più in generale, della sosta abusiva delle autovetture. Nonostante in parcheggi non manchino, c'è la pessima abitudine di certi automobilisti a sostare in maniera scorretta su marciapiedi, pista ciclabile, pur di non fare a piedi quei pochi metri dall'area di sosta fino al bar o un negozio. Una cattiva abitudine che stiamo cercando di arginare e modificare con determinazione, anche grazie al potenziamento dell'organico, oggi di 9 unità (ne sarebbero comunque necessarie 10) contro le sette dello scorso anno. Ora è possibile assicurare la presenza di 2 pattuglie per turno per espletare diversi servizi: soste selvagge, rilevamenti di incidenti stradali, randagismo, controllo del territorio per abbandono rifiuti altre problematiche che richiedono un pronto intervento un territorio vasto come quello di San Giovanni Teatino".

"Il territorio comunale di San Giovanni Teatino - ricorda Di Pompo - ha una presenza di attività commerciali tra le più elevate in Italia. In particolare in due strade, la Tiburtina e via Cavour si registrano gli impressionati transiti medi giornalieri di 20 mila e 15 mila vicoli. Nel corso di quest'anno, su direttive dell'Amministrazione Marinucci e potendo contare sulle due unità in più, la Polizia Locale ha proceduto ad intensificare i controlli con risultati soddisfacenti. C'è stato infatti un incremento di 310 di infrazioni accertate". (154 superamento limite di velocità, 41 omesse revisioni, 40 per guida senza patente, 24 per guida senza cinture, 8 per mancanza della carta di circolazione, 8 per mancanza patente di guida, 3 senza assicurazione, 1 uso telefono, 1 patente scaduta)

12 Apr 2018

Polizia Municipale. Al via il pattugliamento in bicicletta

Presidio del territorio con pattugliamenti su due ruote. Da alcuni giorni gli agenti di polizia locale del Comune di San Giovanni Teatino hanno attivato turni in bicicletta per le strade della città. Il servizio è partito per iniziativa dell'assessore alla Polizia Municipale Roberto Ferraioli che ha trovato subito la disponibilità dal Comandante Lorenzo Di Pompo per l'avvio dei pattugliamenti. Il corpo ha a disposizione due biciclette che consentiranno di controllare con più efficacia e rapidità le strade cittadine, in particolare su quelle pedonali, sulle piste ciclabili e nelle zone dove è interdetta la circolazione dei veicoli.

"L’idea di far muovere i vigili in bici - spiega l'assessore Ferraioli - nasce con l'obiettivo di aumentare la sicurezza e il monitoraggio del territorio ed in particolare di Sambuceto, consentendo ai vigili di arrivare tempestivamente sui casi segnalati dai cittadini. In questo modo la nostra polizia locale sarà più efficace e tempestiva nel reprimere il fenomeno del parcheggio selvaggio, purtroppo molto diffuso sul territorio comunale. Sempre più spesso, infatti, i cittadini ci segnalano auto in sosta su marciapiedi e piste ciclabili, rendendole di fatto impercorribili e costringendo pedoni e ciclisti ad improbabili e a volte pericolose manovre: mi sono subito attivato per una risposta efficace alle esigenze dei cittadini, che andrà di pari passo con l'intensificarsi dei controlli.  Gli agenti percorreranno in bici parchi e centro città per tutto il periodo estivo fino ad ottobre.  Il pattugliamento di parchi pubblici, centro e piste ciclabili da parte di agenti in bicicletta, integra i servizi di controllo del territorio garantiti dagli agenti in auto e a piedi".

11 Apr 2018

Ministero Trasporti. Opere da eseguire senza alcun titolo abitativo

11 Apr 2018

Contributi ordinari 2017 - 25 mila euro ad otto società

25 mila euro di contributo ordinario per l'anno 2017. E' quanto ha deliberato, all'unanimità, la Giunta comunale lo scorso 3 aprile e pubblicato all'Albo Pretorio del Comune il 9 aprile 2018.

L'amministrazione Marinucci ha preso atto della punteggio per destinare "contributi ordinari a società sportive per la diffusione dello sport", alle società sportive locali in possesso dei requisiti e che avevano fatto richiesta entro il termine, non perentorio, del 27 dicembre 2017.

Otto le società, regolarmente iscritte all'Albo comunale della Associazioni, che si ripartiscono la somma di 25.000 euro, in proporzione ai punteggi ottenuti:

 

Rugby Sambuceto 2008 asd          - 1.537,5 punti   (9.793,88 euro)

ASD Sambuceto Calcio                  -    861,5 punti   (5.487,75 euro)

ASD Gioventù Sambuceto Volley  -    548    punti   (3.490.76 euro)

SSD La Cordijana                             -    410,5 punti    (2.614,88 euro)

ASD Pattinaggio Artistico                   -    219,5 punti    (1.398,21 euro)

ASD Sammy Skate                          -    136    punti       (866,32 euro)

ASD Pattinatori Sambuceto               -    114    punti       (725,18 euro)

ASD San Giovanni Teatino Calcio      -      98    punti       (624,26 euro)

 

"San Giovanni Teatino è la città dello sport, ma di tutti gli sport: aver attribuito risorse anche e soprattutto ai cosiddetti sport minori - dichiara l'assessore allo sport Roberto Ferraioli - è testimonianza della pluralità di attività di questo territorio che, quotidianamente, si impegnano in un ruolo che non è solo sportivo ma anche di aggregazione e crescita sociale. Non solo: questa operazione guarda anche al benessere economico, con una parte dei fondi destinati alla SGT per la situazione debitoria maturata da alcune Società. Si tratta, dunque, di un'operazione saggia in cui vincono tutti che è segnale di come stiamo agendo con i fatti, e non con le parole."

Una quota di contributo spettante alle società Rugby Sambuceto, Sambuceto Calcio e Gioventù Sambuceto Volley, infatti, come richiesto dalle società stesse, sarà erogata a favore di SGT Multiservizi, gestore degli impianti sportivi comunali, per estinguere il debito maturato nel 2017 per l'utilizzo degli impianti comunali.

05 Apr 2018

Famiglia al Quadrato. Giovedì 24 maggio, ore 17 - Incontro in Comune

Pagina 1 di 58

Utilizziamo i cookie per migliorare la funzionalità dei nostri siti. Maggiori informazioni privacy policy.

Accetto l'utilizzo di cookies.