Comunicati

Comunicati (1204)

06 Dic 2019

Al via il calendario degli eventi natalizi

Dopo l'anteprima del "Natale in Galleria" molto apprezzata dalla cittadinanza e dai bambini in particolare, domenica 8 dicembre, due eventi apriranno ufficialmente il calendario degli eventi natalizi a San Giovanni Teatino.

La mattina, dalle 10.30 in piazza San Rocco, ci sarà "Il Magico Mondo di Natale" con Babbo Natale che sul trono che riceverà la letterina dai bambini che, nell'attesa, saranno intrattenuti da animatori e distribuzione di caramelle. Nel pomeriggio, la bellissima voce di Enrica Panza, accompagnata dall'EP Jazzit band, intratterrà il pubblico  nella scuola civica musicale con le "Christmas Songs".

La prossima settimana, il 12 dicembre, nella biblioteca comunale, per i bambini, ci sarà "Raccontiamo il Natale" e poi, a seguire, "tanti eventi per divertirsi, stare insieme e condividere lo spirito del Natale - dichiara l'assessore Simona Cinosi - come il concerto di Santa Lucia del coro G. Puccini di Chieti, Aspettando il Natale nella galleria Wojtyla con animazione, spettacolo di bolle di sapone, trampolieri, mangiafuoco  e session jazz di Christmas Songs. Ci sarà la proiezione di film per bambini, presentazioni di libri, lo spettacolo teatrale "A Natale .. con il Grinch!" fino ad "Arriva la Befana" in calesse in piazza San Rocco domenica 5 gennaio 2020".

"Abbiamo incontrato le associazioni, commercianti, i comitati e siamo riusciti a programmare un calendario di eventi che reputo coinvolgente ed interessante. - dichiara il Sindaco Luciano Marinucci - Abbiamo rivolto l'attenzione innanzitutto alla città di San Giovanni Teatino e ai suoi residenti con l’obiettivo di spingere sullo spirito di comunità e di passione per il luogo in cui viviamo. Ringrazio fin d’ora tutti quelli che stanno collaborando con l'amministrazione per creare un Natale bello e allegro che piacerà agli adulti, ma soprattutto più piccoli!"

06 Dic 2019

Lisa Roso. La sambucetese che promuove il metodo Montessori in Abruzzo (video)

Scrisse Maria Montessori: “Per aiutare un bambino, dobbiamo fornirgli un ambiente che gli consenta di svilupparsi liberamente”; è dal credo di Montessori che traggono spunto le iniziative dell’Associazione Nazionale Scuola Italiana (A.N.S.I.) di Pescara fermamente convinta che anche sul territorio abruzzese si possono porre le basi per un nuovo rinascimento nel campopedagogico-educativo. Un nuovo rinascimento che dovrà necessariamente coinvolgere la nostra Regione che ad oggi risulta carente, ad eccezione della Provincia dell’Aquila, di scuole riconosciute dall’Opera Nazionale Montessori (O.N.M.).

Su queste basi,l’O.N.M., la Sezione di Pescara dell’A.N.S.I. e l’Associazione Marche Montessori promuovono due eventi, tra loro ravvicinati, dedicati al modello pedagogico ed educativo di Maria Montessori.

Il primo evento si terrà mercoledì 11 dicembre 2019 presso il cinema Multiplex L’Arca di Spoltore alle ore 18.00 e 21.00 e vedrà la proiezione del film-documentario “Il bambino è il maestro: Il metodo Montessori” di Alexandre Mourot.Il docufilm sarà introdotto da Andrea Quintiliani, Lisa Roso e Monica Teodoro. Seguirà un dibattito/confronto in sala con il pubblico.

A seguire, domenica 15 dicembre ore 18.00, un Convegno ad ingresso gratuito sul tema “Il metodo Montessori e la formazione dell’uomo: nuovi itinerari educativi” presso l’Aurum di Pescara (Sala Tosti). Il Convegno, patrocinato dal Comune di Pescara e dall’Opera Nazionale Montessori, vedrà la partecipazione di Monica Teodoro, formatrice dell’O.N.M. e di Lisa Roso, educatrice Montessori per la prima infanzia. Questo evento sarà l’occasione per approfondire, insieme al Prof. Andrea Quintiliani, le attività che promuove l’A.N.S.I. Pescara sul territorio abruzzese. In rappresentanza della Città di Pescara, saranno presenti il Vicesindaco e assessore alla Pubblica Istruzione, Prof. Gianni Santilli e il Presidente della Commissione Pubblica Istruzione,Avv. Fabrizio Rapposelli.

Consapevoli che la storia di Maria Montessori è ancora in corso grazie alla profondità e ricchezza delle sue scoperte, queste iniziative sono le prime di una serie di eventi che l’A.N.S.I. congiuntamente all’O.N.M. si prefiggono di realizzare con l’obiettivo ultimodi stimolare l’ingresso di Istituti riconosciuti dall’Opera Nazionale Montessori nel sistema educativo abruzzese.

05 Dic 2019

Servizio Civile Universale. Calendario colloqui.

 

 

Si comunica che il colloquio per la selezione dei n. 4 volontari da impiegare per l'attuazione del progetto di servizio civile universale "Giovani! Passepartout dei nuovi saperi, si svolgeranno presso la sede Municipale (sita in Piazza Municipio 18-San Giovanni Teatino) nei giorni 16/12/2019 (ore 09,30) e 17/12/2019 (ore 15,30) secondo il seguente ordine:

LUNEDI 16/12 H. 9.30

COGNOME

NOME

Altamura

Andrea

Antonini

Jacopo Pio

Bosco

Francesca

Cacciagrano

Gianmarco

Cacciagrano

Elisa

Chiacchiaretta

Beatrice

Cianfrone

Eleonora

D'Arcangelo

Giada

Di Paolo

Alba

Di Vincenzo

Lorenzo

Evangelista

Andrea

Guidi

Nicolas

Iannone

Alessio

Iezzi

Micaela

Laghezza

Rossella

                    MARTEDI’ 17/12 H. 15.30

COGNOME

NOME

Lavecchia

Andrea

Miccoli

Sara

Narducci

Nico

Origlia

Ester

Pesolillo

Marco

Piermattei

Ivano

Polichetti

Antonio

Roversi

Alessandra

 

Sui allega estratto del progetto con l'indicazione delle modalità di selezione e le materie oggetto del colloquio.

 

 

 

05 Dic 2019

'Il magico mondo di Natale' in piazza San Rocco

"Piazza San Rocco si prepara ad accoglierci per condividere lo spirito del Natale, per stare insieme, divertirsi e intrattenersi. Il Comune sta organizzando una mattinata piena di eventi ed emozioni, per grandi e piccini. Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare".

Così il Sindaco Luciano Marinucci presenta "Il magico mondo di Natale" evento mattutino che si terrà domenica 8 dicembre 2019, dalle 10.30 alle 13.00, in piazza San Rocco.

"La piazza nel cuore di Sambuceto sarà allestita per una grande festa - spiega l'assessore Simona Cinosi - con tante occasioni di divertimento per i più piccoli, per la famiglia, e condividere con amici e conoscenti il clima del Natale che si avvicina. In piazza sarà possibile fare foto e selfie con Babbo Natale, dopo avergli consegnato la preziosa letterina naturalmente. Ci saranno animazione e, soprattutto, l'Albero di Natale dove raccogliersi aspettando l'accensione delle luci".

02 Dic 2019

Sangiò Jazz Festival. 8 dicembre con EP Jazzit Band "Christmas Songs" - ore 18.30 ingresso libero (video)

Il concerto di EP jazzit band "Christmas Songs" è il secondo evento del "SanGiò Jazz Festival".

Si terrà nella Scuola Civica Musicale "San Giovanni Teatino", domenica 8 dicembre a partire dalle ore 18.30.

"L'Amministrazione comunale, con il trio di Enrica Panza, tra l'altro straordinaria voce jazz - dichiara il Sindaco Luciano Marinucci - punta a ripetere il grande successo del Piero Delle Monache quartet, lo scorso 17 novembre. Gli ingredienti ci sono tutti: artisti bravissimi e canzoni natalizie, più o meno tradizionali, magnificamente interpretate con originalità".

Il SanGiò Jazz Festival nasce da un'idea dell'assessore Simona Cinosi sviluppata in collaborazione con Cristian Caprarese (ideatore e direttore del festival) che è stato affiancato da Luigi Blasioli e Giacomo Parone nell'organizzazione.  

"Il progetto Christmas Songs di EP jazzit band - spiega Caprarese - è una rivisitazione in chiave jazz swing dei brani più popolari della tradizione natalizia, da White Christmas e Let it snow fino a brani celebri pop come Heal The World di Michael Jackson e Happy Chrstmas di John Lennon.

"Stiamo cercando di riportare a San Giovanni Teatino il jazz di qualità. E' un obiettivo dell'Amministrazione Marinucci, e del mio assessorato in particolare - dichiara l'assessore alla cultura Simona Cinosi - ed i primi riscontri sono incoraggianti, anche grazie ad un calendario con 6 concerti di assoluta qualità. Il SanGiò Jazz Festival intende rinverdire la tradizione di FBJazz, che tanto riscontro di pubblico e di critica ha avuto in passato. Inoltre, nelle intenzioni dell'amministrazione comunale, il festival ambisce a valorizzare la nostra scuola civica musicale quale polo della musica jazz e luogo di promozione per musicisti ed artisti locali".

"Il concerto alla Scuola Civica Musicale di domenica 8 dicembre sarà una esclusiva e straordinaria occasione di ascoltare la bellissima voce jazz di Enrica Panza - dichiara Luigi Blasioli - la chitarra di Daniele Fratini, la batteria di Davide Ciarallo e non solo.  Il pubblico infatti potrà conoscere i musicisti e dialogare con loro in quella che sarà una vera e propria lezione concerto".

Il SanGiò Jazz Festival è promosso dal Comune di San Giovanni Teatino (Assessorato alla Cultura), dalla Provincia di Chieti e dall'associazione "Alterazioni Culturali". 

Davide Ciarallo

Percussionista - Batterista Frequenta Seminari e clinics con Rea,Giammarco, Pietropaoli, Sferra, Scannapieco, Mangini, Wilson. Collabora con Istituzioni Sinfoniche Nazionali. Svolge intensa attività concertistica e collaborazioni POP e JAZZ. Collaborando con tali Istituzioni ed Artisti, ha possibilità di suonare in importanti teatri e palcoscenici in Europa, America. Diverse partecipazioni Televisive Nazionali. E' docente di Batteria Jazz presso il Conservatorio statale di musica “G.Braga”, Teramo e Strumenti a Percussione presso il Liceo Musicale “Misticoni”, Pescara.

 

Enrica Panza

Enrica nasce a Pescara e cresce in un ambiente artistico, figlia di madre pittrice e padre appassionato di chitarra, poesia e musica Jazz. Sin da piccola mostra particolari attitudini verso la musica ed in particolare modo verso il canto. Comincia gli studi musicali all’età di 6 anni dove intraprende lo studio del violino con il Maestro Franco Mezzena e pianoforte classico, nel corso del tempo si dedicherà allo studio delle arti sceniche, recitazione e Musicoterapia fino ad approdare allo studio del Canto jazz e tecnica vocale con diversi insegnanti, tra cui Bob Stoloff, Mimi Rholfing (direttrice Vocal Jazz Ensemble, Columbia College Chicago), Richard Harper (Vocal coach alla “New School for Jazz and Contemporary music di New York” ), Diana Torto, Susanna Stivali, Elisa Turlà, Alessandro Del Vecchio, Nicolas Giusti. Ha inoltre ottenuto vari certificati di differenti metodi vocali tra cui EVT (EstillVoicecraft), TVS (The Vocalist Studio) ed ha participato all’ottava conferenza di foniatria ed ortofonia “LA VOCE ARTISTICA”, tenutosi a Ravenna sotto la guida del dottor Franco Fussi. Ha conseguito, inoltre, nel 2011, la laurea in scienze biologiche approfondendo la connessione tra cibo e salute vocale. Ha seguito corsi di “Alta Formazione per voci non liriche” riconosciuti dalla Regione Abruzzo ed è cantautrice di testi di alcuni brani inediti. Nel corso degli anni si è esibita numerosissime volte in spettacoli di vario genere, tra i più importanti annoveriamo: Giubileo (2000) di fronte al Papa Giovanni Paolo Secondo, Musikmesse Frankfurt 2007), Concerto d’apertura a “i Nomadi” e “Piero Pelù” (2008), dal 2010 è anche la voce solista del progetto funky jazz “Shade of Blue” che ha tenuto concerti all’ interno della Rassegna Estatica, Muntagninjazz Festival, Palacongressi d’Abruzzo, Rassegna Parole e Musica al Teatro Comunale di Città Sant’Angelo, Guitar festival Francavilla, Stadio del Mare Pescara, Teatro del Mare Montesilvano, Note di gusto sotto le stelle Vasto, Festival Nell’Aterno scorre Musica XI edizione al Museo Munda delL’Aquila, Enrica ha inoltre collaborato con l’orchestra di fiati G.Verdi di Penne come voce solista del concerto di Natale 2018 diretti dal Maestro Giacinto Sergiacomo ed aperto il concerto del 1 maggio 2019 a Pescara della Bandabardò e Marina Rei. Ha cantato accompagnata dal leggendario pianista Junior Mance alla “Casa del Jazz” di Roma e si è esibita in numerosi tra i più famosi jazz club parigini. Ha inoltre prestato la sua voce in studio in diversi album, tra cui Il disco L’ultimo Romantico del cantautore Antonio Cipriani, accompagnati alle tastiere da Paulo Calasans e l’ultimo lavoro del performer Paolo Tuci, cartoon in Jazz. Oggi vanta collaborazioni con i più grandi musicisti sia al livello nazionale che internazionale e sta lavorando all’uscita del suo primo album da solista. Enrica vive attualmente a Parigi dove parallelamente alla sua carriera artistica si occupa della didattica di avviamento Musicale applicata al canto presso l’écoleprimairepublique de Paris.

Daniele Fratini

Nasce nel 1982, si diploma in Chitarra Moderna presso l’Accademia Musicale Pescarese con 10/10, consegue la Laurea Biennio in Discipline Musicale Chitarra Jazz  con 110 lode presso il Conservatorio G.D’Annunzio sotto la guida del M° Rocco Zifarelli chitarrista di Ennio Morricone e la Laurea in Scienze e Tecniche  dell’Architettura conseguita presso l’Università G. D’Annunzio di Pescara. Ha vinto la borsa di studio dei seminari di Jazz dell’Ente Manifestazioni Pescaresi - organizzati in occasione del Pescara Jazz, in collaborazione con i Docenti del Columbia College di Chicago. Grazie alla borsa di studio ha potuto frequentare la masterclass presso il Columbia College di Chicago insieme agli altri vincitori.Ha suonato sul palchi di rilievo internazionale spaziando dall’ambito pop, al jazz alle musiche afroamericane, alla musica classica, mettendo a disposizione la propria poliedricità musicale derivata da un background musicale ricco di interessi e di ricerca approfondita dagli stili contemporanei fino alla musica classica. Ha suonato con Stefano Bollani, Igudesman&Joo, Orchestra dell’Accademia Musicale di Santa Cecilia, Istituzione Sinfonica Abruzzese, Enrico Montesano, Fabrizio Bosso, Maurizio Rolli, Antonella Bucci, Hiram Bullock, Kyle Gregory, Linda Valori, Pippo Matino, ha suonato nello show televisivo di R.Arbore della RAI “Meno Siamo Meglio Stiamo” ed in alcuni Festivals tra i più importanti d’italia come, Eddie Lang Jazz Festival, Arezzo jazz Festival, Suoni Mediterranei e con la Big band del Conservatorio Di Pescara.

29 Nov 2019

Incontro per l'inserimento lavorativo dei cittadini di Paesi Terzi. Sala consiliare - 3 dicembre, ore 15.30

"RielabGorup: la rete per l'integrazione nel mondo del lavoro dei cittadino do Paesi Terzi" è l titolo dell'iniziativa che si terrà martedì 3 dicembre, a partire dalle ore 15.30, presso la sala consiliare del Comune di San Giovanni Teatino in piazza Municipio 18.

L'evento, patrocinato dal Comune di San Giovanni Teatino assessorato ai servizi sociali, è organizzato da ARCI Comitato Provinciale di Pescara, in collaborazione con la Regione Abruzzo in ottemperanza del FAMI PROG - 2425 "Lavoro migrante - REILAB REte per l'Inclusione, il Lavoro e il Bene comune".

"L'incontro - spiega l'assessore Ezio Chiacchiaretta - ha lo scopo di favorire la messa a fuoco degli assi prioritari di intervento del Piano d'Azione per il consolidamento e lo sviluppo di reti multilivello e multi-stakeholders per l'integrazione lavorativa dei cittadini dei Paesi Terzi regolarmente soggiornanti nella provincia di Chieti e nel Comune di San Giovanni Teatino".

"Il Progetto ReilabGroup mira ad innovare, rafforzare e consolidare il sistema dei servizi regionali per l'integrazione lavorativa di migranti - rende noto la referente Reilab Point provincia di Chieti Carmelita Ceruzzi - dialogando con le loro aspettative, motivazioni, bisogni e obiettivi dle loro progetto migratorio".

"L'incontro di martedì a San Giovanni Teatino - aggiunge Chiara Spina, referente Animazione Territoriale - si inserisce all'interno di un cliclo di appuntamenti finalizzati all'innovazione ed al potenziamento del sistema dei servizi territoriali per l'inclusione lavorativa dei cittadini dei Paesi Terzi".

27 Nov 2019

Una Panchina Rossa per Jennifer Sterlecchini nel Parco 120 Alberi (video)

"In memoria di Jennifer Sterlecchini vittima di femminicidio". E'scritto sulla targa che il Sindaco Luciano Marinucci e la madre di Jennifer Fabiola Bacci, hanno affisso sulla panchina rossa nel Parco 120 Alberi. Alla cerimonia, questa mattina, sono intervenuti anche il fratello e la nonna di Jennifer, Jonathan e Melina, il Vicesindaco Giorgio Di Clemente, gli assessori alla cultura, Simona Cinosi, e politiche sociali Ezio Chiacchiaretta, Francesco Longobardi, referente del Progetto Medea che in Comune gestisce lo sportello antiviolenza e Alessia Natali dell'associazione Penelope.

"La violenza di genere è un fenomeno insopportabile e senza giustificazioni. La panchina che i ragazzi dell'Azione Cattolica hanno colorato di rosso nel parco 120 alberi, sabato scorso, - ha dichiarato il Sindaco Marinucci - vuole ricordare la morte di Jennifer Sterlecchini, a pochi giorni dal tragico anniversario. Jennifer, il 2 dicembre 2016 fu uccisa dalla persona che amava, e della quale si fidava. Sedersi su questa panchina vuole essere un invito a fermarsi e riflettere. Vuole essere un invito contro la violenza, particolarmente quella di genere. I bambini che giocano nel nostro parco noteranno questa panchina rossa e chiederanno ai genitori chi fosse Jennifer. La storia che sarà loro raccontata non sarà solo memoria, ma anche l'insegnamento che qualsiasi violenza è ingiusta".

"La vita di Jennifer è stata bella, piena di amore entusiasmo, voglia di vivere - ha ricordato la mamma Fabiola Bacci - a tre anni di distanza il vuoto lasciato nelle nostre di vite è insostenibile. E' questa sensazione che vorrei ricordasse a tutti questa panchina, perchè, in futuro, non ci siano più panchine rosse da inaugurare".

26 Nov 2019

Inquinamento elettromagnetico. Convegno al Centro ricreativo anziani

"Prevenzione.. cure.. come staremo domani dobbiamo deciderlo oggi!". E' il titolo del convengo medico che si è tentuo giovedì 28 novembre 2019, alle ore 20, presso il Centro Ricreativo per anziani "San Rocco delle Piane", in via Garibaldi 49 a San Giovanni Teatino.

L'evento, promosso e organizzato dalla giovane e dinamica azienda Domus Line Italia con il patrocinio del Comune di San Giovanni Teatino, era volto a fornire informazioni utili per la tutela del benessere psico-fisico ed il miglioramento della qualità della vita, dall'importanza di una sana postura ai danni da esposizione inconsapevole all’inquinamento elettromagnetico.

Il convegno è stato aperto dai saluti del Vicesindaco Giorgio Di Clemente e dalla presentazione di Giovanna Russello, presidente di Domus Line Italia. Ci sono sate quindi le relazioni del dottor Giuseppe Cipollone, dirigente medico di chirurgia generale e toracica a Chieti, ed il dottore Massimo Rinaldi, oncologo. Quest'ultimo, in particolare, ha inteso sensibilizzare la cittadinanza in merito ai danni da esposizione inconsapevole all'inquinamento elettromagnetico ed alle gravi patologie da esso derivanti per la salute.

"Lo sviluppo del settore delle telecomunicazioni ha prodotto un consistente aumento delle fonti di inquinamento elettromagnetico che si aggiungono a quelle domestiche cui siamo esposti quotidianamente. Gli studi disponibili sono ancora pochi - dichiara il Vicesindaco Giorgio Di Clemente - ma è importante sensibilizzare ed informare la popolazione. Alcune ricerche scientifiche dimostrerebbero infatti una relazione tra determinate patologie e l’esposizione a fonti di inquinamento elettromagnetico. Diversi sono i campi magnetici all’interno delle nostre case con cui ci interfacciamo ogni giorno e che possono determinare dei danni alla salute di vario genere. Nel dubbio, educare alla prevenzione è importante.  Il mantenimento di uno stile di vita che sia salutare per il fisico e per la mente, è fondamentale".

25 Nov 2019

Giovedì 28 novembre, ore 21, primo incontro nella Scuola Civica Musicale

Prende il via giovedì 28 novembre il ciclo di incontri "Il Cerchio della Vita" organizzato dall'amministrazione comunale, assessorato alla cultura, in collaborazione con l'APS "CuntaTerra - teatro, musica, cultura, arti popolari".

In programma cinque seminari esperienziali, curati da Mario Cappelluti (consulente familiare) e Maria Giannandrea, mirati alla crescita della consapevolezza di sé e del proprio vissuto, ognuno dei quali legato alle stagioni/fasi della vita: Infanzia, Adolescenza, Giovinezza, Vita di coppia e Maturità/Senilità.

"Questo ciclo di incontri - dichiara il Sindaco Luciano Marinucci - è stato pensato per coinvolgere la cittadinanza su una serie di riflessioni che riguardano le varie fasi della vita. Si tratterà di seminari esperienziali molto coinvolgenti e interessanti, perché toccano aspetti del vivere che meritano di essere approfonditi".

"Il Ciclo della Vita - spiega l'assessore Simona Cinosi - si inserisce nelle attività che l'Amministrazione Marinucci propone alla popolazione di San Giovanni Teatino, finalizzate all'acquisizione di strumenti per riconoscere le proprie competenze emotive, sociali e relazionali. E' nostra intenzione promuovere lo sviluppo psicologico verso la prospettiva di una maggiore vivibilità, condivisione e sviluppo del nostro territorio e dei cittadini che lo vivono".

Il primo incontro, sul tema dell'infanzia, giovedì 28 novembre, ha come titolo "Che mondo sarebbe senza  .. tenerezza - Le carezze che ci hanno toccato". Venerdì 19 gennaio 2020: "Sulle Montagne russe - Viaggio sulla giostra delle emozioni", sulla fase dell'adolescenza. Venerdì 7 febbraio 2020: "Perfetta imperfezione - Unici e irripetibili: riconoscersi" sulla fase della giovinezza. Venerdì 6 marzo 2020: "Dimmi come parli e ti dirò chi sei - Che linguaggio parlo io? E il mio partner?" sul tema della vita di coppia. Ultimo appuntamento per venerdì 17 aprile sulla stagione della maturità/senilità: "Ogni momento è un nuovo inizio - Ricordati chi sei: dal passato puoi scappare .. o imparare qualcosa. Prendi il tuo posto nel cerchio della vita".

Tutti gli incontri, ad ingresso libero, si terranno presso l'auditorium della Scuola Civica Musicale "San Giovanni Teatino", in piazza San Rocco a partire dalle ore 21,00.


21 Nov 2019

Dritti ai Diritti. Eventi contro la violenza di genere

Sabato pomeriggio, cittadini e giovani studenti invitati a dipingere una panchina di colore rosso in memoria delle donne vittima di violenza nel parco dei 120 alberi. Domenica mattina camminata da piazza San Rocco per dire No alla violenza sulle donne

 

"Dritti ai Diritti! Un ponte per celebrare la vita.. Dalla violenza contro le donne ai diritti di tutti". E' il programma di eventi organizzato dall'Amministrazione comunale di San Giovanni Teatino in occasione della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne.

"Per fermare gli abusi bisogna parlarne, leggere, condividere, guardare. Per questo - spiega il Sindaco Luciano Marinucci - abbiamo voluto organizzare tanti eventi in più giorni".

"Leggi", presso la biblioteca Comunale, dove è possibile trovare 12 libri "speciali".

"Parla". Giovedì 28 novembre 2019, alle ore 21, presso la Scuola Civica Musicale, il seminario esperienziale "Che mondo sarebbe senza.. tenerezza - le carezze che ci hanno toccato", a cura di Mario Cappelluti e Maria Giannandrea.

"Guarda", la proiezione gratuita nella biblioteca comunale del film "Wonder" di Stephen Chbosky, venerdì 6 dicembre 2019 alle 15.30 ed alle 17.00.

Questo fine settimana i primi appuntamenti con "Condividi". Sabato 23 novembre 2019, tutti i cittadini di San Giovanni Teatino, ed in particolare i più giovani, sono invitati, alle 16, a dipingere una panchina di colore rosso, in memoria delle donne vittime di violenza, nel parco dei 120 alberi.

"Le panchine rosse contro la violenza - ricorda l'assessore Simona Cinosi - nascono nel 2014. Sono un'evoluzione dell’iniziativa delle scarpe rosse. Sono situate in luoghi dove le persone si incontrano, si fermano a dialogare, si conoscono, come il nostro parco 120 alberi, dove la panchine rossa diventa monumento civile della non violenza. La panchina rossa, invita a fermarsi, a riflettere, a non dimenticare, a mantenere alta l’allerta ed è idealmente occupata da una presenza invisibile: quella delle tante donne che hanno perso la vita, vittime di violenza".

Domenica 24 novembre 2019, in piazza San Rocco, alle 9.45, partirà la Camminata cittadina per dire "No alla violenza sulle donne".

Nelle vetrine di tutti i negozi saranno affisse delle locandine, ognuna dedicata ad una donna vittima di violenza, che ricordano che la Città di San Giovanni Teatino aderisce alla Giornata internazionale contro la violenza sulle donne.

Pagina 1 di 86

Utilizziamo i cookie per migliorare la funzionalità dei nostri siti. Maggiori informazioni privacy policy.

Accetto l'utilizzo di cookies.