07 Giu 2019

Il video degli studenti delle medie che 'valorizza' i calanchi (video)

L'evento di martedì pomeriggio, presso la sala consiliare del Comune di San Giovanni Teatino, ha concluso la prima edizione del progetto didattico "Valorizziamolo" promosso dall'Amministrazione Marinucci, assessorato alla pubblica istruzione, in collaborazione con i docenti dell'Istituto comprensivo "G.Galilei" e l'associazione Paese Comune.

Il progetto si è sviluppato in diverse aree disciplinari: laboratorio idrogeologico, passato geologico, botanico, cartografico, orienteering, grafica e multimediale. Al termine del progetto gli studenti hanno anche percorso un sentiero a ridosso del Calanco di Colle Tavoletta accompagnati dai responsabili dell'associazione Paese Comune.

"Quando eravamo ragazzini - dichiara il Sindaco Luciano Marinucci - il contatto con il territorio era una costante: si giocava all'aperto, si andava all'avventura e si scoprivano spontaneamente caratteristiche e peculiarità del nostro patrimonio paesaggistico e naturalistico. Oggi le cose sono cambiate ed è fondamentale che i nostri giovani ritrovino il contatto con i luoghi e con la terra. Iniziative come questa sono pensate proprio per riaffermare il valore e l'importanza di avere delle radici".

Il progetto aveva interessato, un mese fa, gli alunni di tre classi: la 4^A e la 4^B della scuola primaria di via Chieti e la 1^ D della Scuola secondaria di primo grado di Lagro Wojtyla.

Durante l'evento di martedì, gli alunni delle tre classi che hanno aderito, 1^E, 3^E e 3^F, con gli insegnanti Claudia Cimini, Marida De Menna, Bruno Gigante e Alessandra Terranova, hanno presentato ed illustrato, al Sindaco Luciano Marinucci, all'assessore alla pubblica istruzione Simona Cinosi edai numerosi genitori e familiari presenti, le conoscenze acquisite e i progetti realizzati: il video-documentario "I Calanchi di San Giovanni Teatino", un sito web ed una proposta di cartellonistica QR Code, che l'amministrazione ha intenzione di valutare e sviluppare. 

"Lo scopo di questo progetto - ha spiegato l'assessore Cinosi - è quello di promuovere nei nostri ragazzi l'interesse a scoprire e parlare del nostro territorio. Anche loro hanno la possibilità, non solo tra i coetanei, di creare e diffondere una coscienza collettiva sulla necessità di tutelare e valorizzare il nostro patrimonio paesaggistico, ambientale, culturale e tradizionale. Solo così sarà possibile condividere atteggiamenti responsabili e consapevoli da parte di tutti".    

  

Il progetto "Valorizziamolo" era rivolto agli alunni delle scuole secondarie di primo grado del territorio, promuovendo un interessante e stimolante scambio di energie  tra studenti e docenti. Un lavoro di squadra finalizzato alla scoperta ed alla valorizzazione del territorio dove i ragazzi vivono.  

Read 488 times Last modified on Venerdì, 07 Giugno 2019 17:21
Rate this item
(0 votes)

Utilizziamo i cookie per migliorare la funzionalità dei nostri siti. Maggiori informazioni privacy policy.

Accetto l'utilizzo di cookies.