27 Set 2019

Global Strike for Future all'IC Galilei (video)

Venerdì 27 settembre 2019, dalle ore 10:00 alle ore 12:00, in occasione del GLOBAL CLIMATE STRIKE, gli alunni di alcune classi della Scuola Secondaria di I grado dell’Istituto Comprensivo Galilei hanno pulito l’isolato della nostra scuola e seguito uan serie di iniziative. L'evento è sostenuto dall'Amministrazione comunale, intervenuta con l'assessore alla cultura Simona Cinosi.

"Che chi ci governa lo accetti o no, l’emergenza climatica è già qui. Non basta dichiararla, abbiamo soltanto 11 anni per attuare politiche di mitigazione del clima, terminando lo sfruttamento dei combustibili fossili, la deforestazione e il land grabbing, convertendo la mobilità, l’industria, l’alimentazione, l’abitare, decentralizzando la produzione di energia, dando priorità a chi ha di meno e dal collasso climatico sarà investito più pesantemente.
Lottiamo per un cambiamento che parta da noi stessi, dagli stili di vita e dal quotidiano, ma non possiamo ignorare dov’è il nocciolo delle responsabilità.
100 aziende legate all’estrazione e produzione dei combustibili fossili sono responsabili di ben il 71% delle emissioni di gas serra rilasciate nell’atmosfera dal 1988. Tra queste il 32% proviene da società a partecipazione statale. Se non saranno politica ed economia a cambiare, nessuna buona azione dei singoli cittadini sarà minimamente utile.
Se questa politica fossile non è capace di venire a patti con la realtà che stiamo vivendo, saremo noi la realtà ad abbatterla, insieme a ogni singolo briciolo di menzogna, rassegnazione, indifferenza che ha provato a farci introiettare. Al culmine di una settimana di mobilitazione che comincerà venerdì 20 settembre, in occasione del Summit ONU sul cambiamento climatico che si terrà il 23 settembre a New York, venerdì 27 libereremo energie e corpi per il più grande sciopero per il clima di sempre".

Read 244 times
Rate this item
(0 votes)

Utilizziamo i cookie per migliorare la funzionalità dei nostri siti. Maggiori informazioni privacy policy.

Accetto l'utilizzo di cookies.