26 Nov 2019

Inquinamento elettromagnetico. Convegno al Centro ricreativo anziani

"Prevenzione.. cure.. come staremo domani dobbiamo deciderlo oggi!". E' il titolo del convengo medico che si è tentuo giovedì 28 novembre 2019, alle ore 20, presso il Centro Ricreativo per anziani "San Rocco delle Piane", in via Garibaldi 49 a San Giovanni Teatino.

L'evento, promosso e organizzato dalla giovane e dinamica azienda Domus Line Italia con il patrocinio del Comune di San Giovanni Teatino, era volto a fornire informazioni utili per la tutela del benessere psico-fisico ed il miglioramento della qualità della vita, dall'importanza di una sana postura ai danni da esposizione inconsapevole all’inquinamento elettromagnetico.

Il convegno è stato aperto dai saluti del Vicesindaco Giorgio Di Clemente e dalla presentazione di Giovanna Russello, presidente di Domus Line Italia. Ci sono sate quindi le relazioni del dottor Giuseppe Cipollone, dirigente medico di chirurgia generale e toracica a Chieti, ed il dottore Massimo Rinaldi, oncologo. Quest'ultimo, in particolare, ha inteso sensibilizzare la cittadinanza in merito ai danni da esposizione inconsapevole all'inquinamento elettromagnetico ed alle gravi patologie da esso derivanti per la salute.

"Lo sviluppo del settore delle telecomunicazioni ha prodotto un consistente aumento delle fonti di inquinamento elettromagnetico che si aggiungono a quelle domestiche cui siamo esposti quotidianamente. Gli studi disponibili sono ancora pochi - dichiara il Vicesindaco Giorgio Di Clemente - ma è importante sensibilizzare ed informare la popolazione. Alcune ricerche scientifiche dimostrerebbero infatti una relazione tra determinate patologie e l’esposizione a fonti di inquinamento elettromagnetico. Diversi sono i campi magnetici all’interno delle nostre case con cui ci interfacciamo ogni giorno e che possono determinare dei danni alla salute di vario genere. Nel dubbio, educare alla prevenzione è importante.  Il mantenimento di uno stile di vita che sia salutare per il fisico e per la mente, è fondamentale".

Read 183 times Last modified on Venerdì, 29 Novembre 2019 07:10
Rate this item
(0 votes)

Utilizziamo i cookie per migliorare la funzionalità dei nostri siti. Maggiori informazioni privacy policy.

Accetto l'utilizzo di cookies.